IL TEATRO ARBOSTELLA DI SALERNO E' AL LAVORO PER IL PROSSIMO CARTELLONE STAGIONE TEATRALE 2016-17 CHE INIZIERA' AD OTTOBRE E TERMINERA' IL PROSSIMO MAGGIO.

L'APERTURA DELLA CAMPAGNA ABBONAMENTI AVVERRA' LUNEDI 4 LUGLIO.

E' CONSENTITO INOLTRE GIA' DI PRENOTARE LA POLTRONA PRESSO IL TEATRO ARBOSTELLA PER LA PROSSIMA STAGIONE CONTATTANDO IL NUM. 347/1869810

 

 


 

31/08/2015

SI RIVEDE DE LUCA IN CITTA', DAL PALCO DELL'ARBOSTELLA L'INVITO AD AMARE SALERNO

 

Visita a sorpresa a Salerno del Governatore della Campania Vincenzo De Luca. L’exprimo cittadino ha voluto presenziare – come da tradizione- alla serata conclusiva della kermesse estiva che si tiene all’Arena Arbostella, rassegna all’aperto di musica, cultura danza e teatro giunta alla sua VI edizione ed organizzata dal Teatro Arbostella con il patrocinio del Comune. Era da molti mesi che a Salerno non si registrava una uscita pubblica dell’ex Sindaco. De Luca ha approfittato dell’occasione per ringraziare nuovamente quanti lo hanno votato e sostenuto nella sua campagna elettorale per la Regione precisando che, nonostante i molteplici impegni, anche se da lontano, mantiene sempre un occhio vigile sulla città.

 

Il Governatore ha sottolineato che stiamo vivendo un periodo difficile per l’economia. Dovrà, nei prossimi mesi, risanare i conti della Regione ed ha invitato i cittadini a tenere duro fino a quando non verranno sbloccati una serie di fondi che serviranno per dare seguito ad alcuni punti del suo programma elettorale. “Entro l’anno - annuncia - saranno ripristinate le corse della metropolitana che erano state cancellate ed in seguito si provvederà al finanziamento del prolungamento della linea fino all’Università ed all’Aeroporto”. “Lavorero anche al ripascimento del litorale salernitano da Santa Teresa fino a Pontecagnano”.

Un ringraziamento particolare è stato riservato al Consigliere Comunale Angelo Caramanno, presente al suo fianco sul palco. Anche se da lontano il Governatore è sempre informato su quanto accade a Salerno. De Luca ha invitato i cittadini a non abbassare la guardia per quanto riguarda il senso civico ed ha prestare massima attenzione alla raccolta dei rifiuti per mantenere una città pulita: “Dobbiamo amare e rispettare Salerno. Non è che quando il gatto non c’è i topi ballano?” ironizza l’ex Sindaco.

 

www.salernonotizie.it

 

Social Network

Seguici su...

Partner e Sponsor

Info e Contatti

Contatore

Visite agli articoli
24238